Giancarlo Viano

Start

Start

Quando il livello di motivazione che ti vede fuori dalla situazione attuale è superiore alla motivazione che ti ci ha tenuto dentro, allora sei prontæ per il Coaching e la Facilitazione

Chi sono? Giancarlo Viano
▬ INIZIARE O NON INIZIARE? ▬

Quando iniziare un percorso di Coaching?

  • senti che qualcosa deve cambiare, ma non hai chiaro cosa o come cambiare
  • il tuo corpo ti dà segnali di disequilibrio che esprimono incongruenze nel modo in cui vivi la vita
  • ti senti bloccatæ, insoddisfattæ
  • è successo qualcosa che ha spostat/alterato i tuoi valori e direzioni di vita e vuoi allinearti a questi
  • vuoi vivere una vita piena e soddisfacente, ma non sai come arrivarci o cosa sia veramente
  • vuoi aiuto per identificare convinzioni, comportamenti e modelli di pensiero limitanti che ti ostacolano e trasformarli in elementi potenzianti
  • vuoi coltivare relazioni più profonde e significative con te stessæ e gli altri
  • hai bisogno di aiuto per fissare obiettivi efficaci e per agire verso di essi

Le tue motivazioni possono risiedere all’interno di uno o più dei tanti ambiti della vita personale, professionale, della salute e del benessere. Ricorda che il Coaching non è mai mirato a “curare” un disturbo fisico, mentale o comportamentale e che il Coach non è – né deve essere – esperto dell’ambito su cui vuoi lavorare, il Coach è esperto del processo di cambiamento e trasformazione che ti porta a raggiungere il tuo obbiettivo!

business-expert-at-work-.jpg

La persona, al centro.

In questo spazio, Si lavora sulla persona, non sul problema. I problemi sono ostacoli sulla strada, è la persona che riesce a superarli con chiavi di lettura diverse

▬ Iniziare è una scelta. ▬

“Cambia le tue credenze e cambierai la tua vita” Bruce Lipton, PhD

businesswoman-signing-documents-and-consultant-greeting-client-with-handshake.jpg
Il mio coaching è indicato se vuoi:
  • orientarti nella vita in generale o in un determinato ambito
  • fare chiarezza in uno specifico contesto
  • raggiungere:
    • un obbiettivo che hai ben chiaro
    • un obbiettivo che non è ancora ben definito ma di cui hai in mente una direzione
    • un obbiettivo che vedi come punto di lancio per una situazione ideale desiderata
  • toglierti da una situazione attuale che ti sta stretta e vuoi:
    • dirigerti verso la tua situazione ideale
    • scoprire la tua situazione ideale
  • lavorare su di te con mente aperta per favorire la tua crescita personale
  • iniziare ad agire diversamente
business-consulting-2.jpg
Questo Coaching non è indicato se:
  • vuoi ottenere cambiamenti senza agire in prima persona
  • vuoi ottenere cambiamenti senza agire
  • credi che mente, pensieri e stato emotivo non influiscano sul corpo
  • vuoi un effetto bacchetta magica
  • non intendi prenderti piena responsabilità della tua vita
  • non vuoi metterti in gioco come attrice/attore principale della tua vita
  • nell’ambito salute, vedi il coaching e la facilitazione come sostitutivo di cure mediche o psicologiche e non come processo di crescita interiore
  • non vuoi cambiare il tuo paradigma di pensiero e sei disposto a difenderlo con la vita!
  • non credi che chi non rischia, rischia tutto
  • non ti rendi disponibile a cambiare le tue credenze su di te e sulla realtà che ti circonda

Tutto quello che devi sapere sul Coaching

Svolgeremo un incontro conoscitivo di persona, o tramite zoom o telefono; questo colloquio è gratuito. Successivamente se vorrai, fisseremo la prima sessione della durata di un’ora e mezza.

Discuteremo dei temi su cui vuoi lavorare e su cosa ti motiva a farlo, tramite il dialogo e alcuni semplici esercizi effettueremo ulteriori chiarimenti in merito e valuteremo le possibili opzioni di come costruire una via di passaggio tra il dove sei ora e il dove vuoi andare o per facilitare il chiarimento di cui hai bisogno.

Fatte le tue considerazioni, struttureremo insieme un percorso di sessioni in linea con le tue esigenze e disponibilità.

La durata varia a seconda dei casi. Per qualcuno il percorso di Coaching ha una durata di 2/3 mesi, altri richiedono un periodo di tempo molto più lungo: è fondamentale prendere atto che il lavoro su di sé richiede tempo e che ognuno ha il suo.

A differenza di altri percorsi che richiedono una frequenza fissa settimanale, il Coaching ha una frequenza variabile, e varia durante il percorso stesso. Nella mia attività la frequenza iniziale nei primi 3/5 incontri è di una volta ogni 7/10 giorni al fine di mantenere il focus sul lavoro che si inizia senza rischiare dispersioni. Successivamente la frequenza può:

  • rimanere invariata
  • diventare quindicinale o mensile
  • essere riportata a settimanale per un altro periodo a causa di necessità specifiche, per poi ritornare nuovamente alla frequenza precedente

 La frequenza degli incontri e la durata del percorso sono variabili che cambiano a seconda delle tue stesse esigenze, ecco perchè ogni coachee (il cliente del coaching) ha una differente frequenza degli incontri e differente durata del percorso!

Anche la durata di ogni incontro è variabile a seconda di cosa serve fare e di come è strutturato il percorso; svolgo cinque tipi di sessioni:

  • Prima sessione, 90 minuti
  • Sessione regolare, 60 minuti. È la più frequente.
  • Sessione breve, 30 minuti
  • Sessione estesa, 90 minuti
  • Sessioni lunghe, 2/3 ore o mezza giornata

Le sessioni si pagano di volta in volta tramite contante o carta di credito; la fattura elettronica viene emessa generalmente entro pochi giorni (la riceverai nella tua mail)

Può accadere che in determinate situazioni tu abbia necessità di una sessione urgente. Compatibilmente con la disponibilità di entrambi*, farò il possibile per effettuarla (di persona, videocall, telefono). Le sessioni urgenti non hanno un costo extra rispetto al tariffario concordato.

*in particolar modo per i clienti internazionali in fusi orari diversi

Non c’è alcun obbligo o vincolo contrattuale, quindi se per qualsiasi motivo ritieni di voler interrompere, puoi farlo. E non c’è pagamento anticipato del percorso, quindi non c’è nemmeno da fare un rimborso.

È piuttosto semplice…lo senti dentro di te! E lo vedi anche dalle evidenze della tua vita e del modo in cui la vivi. Sarà comunque visibile anche in sessione, di conseguenza avremo modo di parlarne.

Ti auguro il meglio e di godere pienamente della tua vita usando tutto ciò che hai appreso durante il percorso do Coaching per procedere con maggiore chiarezza, determinazione e soddisfazione.

Io resto a tua disposizione per sessioni occasionali o riprese di percorso a seconda delle tue esigenze.

Vuoi Iniziare?