A volte questo problema cela in sé ciò che in molte discipline di sviluppo e crescita personale viene chiamato vantaggio secondario: quello di negarsi il successo o la riuscita in un determinato ambito della vita. È un vantaggio paradossale, e spesso è associato alla credenza di non essere all’altezza o di non meritare. Nessuno viene a vivere la tua vita per te, e nessun altro porterà avanti il tuo percorso per te, il tuo impegno determina i tuoi risultati e la tua realtà attuali come quelli futuri. Il Coaching associato a PSYCH-K® ed a specifici esercizi può aiutarti a credere ed agire diversamente, ma la differenza la fai tu!