Non c’è alcun obbligo, puoi scegliere anche solo uno dei due metodi. La mia esperienza sul campo mi insegna che più strumenti si hanno e più possibilità si creano, ti consiglio quindi di prendere in considerazione l’unione di questi metodi con apertura mentale e disponibilità; ma ricordati che sei nella totale libertà di scelta!